venerdì 7 marzo 2014

Prove Marvel

Eccoci qua, questo portfolio è stato come un parto! Ho avuto parecchie difficoltà, specialmente nella fase di stampa: naturalmente i colori venivano scurissimi e sballati rispetto al monitor. Ma (anche se a mie spese) ho imparato delle cose fondamentali che ogni colorista DEVE assolutamente sapere e ho capito quali sono gli errori da evitare. Altra cosa fondamentale, mi sono comprata un bellissimo Mac, finalmente posso lavorare come si deve senza interruzioni inspiegabili e senza attese estenuanti ;) 
Ma la visualizzazione dallo schermo del mac non è quella del vecchio pc. Per cui tutte le cose che ho fatto, tutto il lavoro di un anno e più ora lo vedo diverso, anzi, oserei dire "rovinato". La domanda sorge spontanea: tutto quello che ho fatto fin'ora lo vedevo solo io perchè creato du un pc che visualizzava colori spentissimi, mentre gli altri guardando i miei lavori su internet vedevano colori acidi e giallastri? Io quando ho visto il mio blog dal nuovo mac mi sono presa piuttosto male, i colori erano giallissimi e scuri :( 
Almeno adesso capisco in parte perchè quando stampavo dal pc i colori uscivano totalmente violentati. Il mac sembra visualizzare i colori molto simili al risultato di stampa, per cui ora posso anche sperare che quello che faccio sarà anche quello che vedono gli altri dai loro computer.
insomma è stata un'epopea, ho fatto prove su prove e ho dovuto cambiare le tavole a "sentimento" pregando che la stampa venisse meglio. Se avessi preso il mac solo un mese prima avrei evitato questi problemi! Va beh, alla fine sono riuscita ad ottenere un risultato più che buono e ne sono soddisfatta. E poi ripeto, qeste difficoltà mi hanno insegnato parecchie cose e di sicuro da adesso in poi farò molta più attenzione a certi aspetti tecnici e ai colori che uso.

Ah, ho dimenticato la cosa più importante: tutto questo casino è perchè al Mantova Comics mi presenterò per fare un colloquio con un editor della Marvel ;) 







 "Deadpull kills the classics" 
matite di Matteo Lolli - chine di Sean Parsons






 "Spiderman Unlimited" 
matite di Ale Garza - chine di Sean Parsons






"Thunderbolts" 
disegni di Eric Canete